Lego Vidiyo: la nuova piattaforma social nata dall’accordo tra Lego e Universal disponibile dal 1° Marzo

Lego Vidiyo

Oggi parliamo della nuova piattaforma social Lego Vidiyo, la nuova app nata dalla collaborazione tra la Lego e la Universal Music dedicata ai più piccoli!

Da qualche giorno è già possibile visitare la pagina dedicata a questo nuovo progetto sul Lego Shop, ma ancora non sono disponibili informazioni dettagliate sui set che ne faranno parte.

Lego Vidiyo in spiaggia

Cosa è Lego Vidiyo

Tramite questo nuovo progetto è possibile dare libertà alla propria creatività, grazie a una serie di funzioni che permettono di creare clip musicali scegliendo uno dei diversi personaggi della Lego usando una delle tracce musicali in possesso della Universal Music.

Si tratta di una collaborazione che permetterà alla nuova piattaforma di rivaleggiare con Tik Tok.

Lego Vidiyo sulla testa

Questo social infatti, molto diffuso e utilizzato da un gran numero di persone specialmente in giovane età, presenta numerose lacune in termini di sicurezza per i nostri figli.

A chi è destinato Lego Vidiyo

A differenza delle tante piattaforme social e applicazioni che permettono di creare dei video musicali, Lego Vidiyo è dedicato ai più piccoli, ovvero ai bambini con fascia d’età tra i sette anni ed i 10 anni.

Questa piattaforma presenta dei contenuti totalmente differenti rispetto quelli presenti negli altri portali.

E’ possibile notare permetterà a tutti gli effetti di essere maggiormente sicuri e allo stesso tempo si ha l’occasione di evitare che i nostri figli possano in qualche modo essere esposti a una serie di situazioni potenzialmente pericolose.

E’ previsto infatti un rigido controllo dei video caricati sulla piattaforma a tal punto da rigettare quelli dove il volto dei bambini è riconoscibile.

Ovviamente è importante considerare un ulteriore dettaglio!

L’uso di Lego Vidiyo deve essere comunque sottoposto alla supervisione di un adulto, evitando quindi delle potenziali complicanze che potrebbero rendere la situazione tutt’altro che ottimale.

Come funziona Lego Vidiyo

Quando si parla di Lego Vidiyo occorre capire anche come questa app funziona.

Dal 16 Febbraio sarà possibile scaricare l’app dal Google Play o dall’App Store.

Una volta scaricata bisognerà creare il profilo, effettuare il consenso genitoriale ed inserire una serie di informazioni che permetteranno di personalizzare il profilo.

Per la creazione dei contenuti è possibile scegliere i personaggi, lo sfondo, gli effetti e molti altri elementi presenti nell’app e che potranno essere utilizzati.

Inoltre, secondo quanto annunciato da Lego e dalla Universal, periodicamente ci saranno nuovi aggiornamenti che faranno in modo che la piattaforma rimanga sempre attraente.

Lego Vidiyo -scansione beatbits
Lego Vidiyo - scelta musica

Una volta che il video verrà realizzato, basterà scegliere la colonna sonora tra uno dei tanti brani della Universal.

Inoltre è possibile avere anche un ulteriore tocco per personalizzare il video, dando quindi vita ad animazioni sempre diverse e divertenti che si caratterizzano per l’originalità grazie all’utilizzo dei BeatBits

L’uso dei BeatBits

I BeatBits permettono di dare vita a una realizzazione video unica ricca di effetti.

Ma che cosa sono i BeatBits?

BeatBits

Si tratta di quadratini Lego 2×2 da scansionare con l’app.

Ognuno di questi sblocca un effetto particolare come luci e tanti altri che permettono di rendere il video unico sotto ogni punto di vista.

Pertanto è possibile dare un tocco extra a questo particolari filmato.

Ovviamente maggiori sono i BeatBits di cui si dispone, maggiori saranno gli effetti speciali che possono essere dati ai filmati realizzati.

minifigures e beatbits

Le nuove minifigures

Inoltre verrà lanciata anche una nuova collezione di minifigures che consentiranno di personalizzare i vostri video.

E’ quindi possibile selezionare uno dei tanti personaggi, scansionarlo e dare vita a filmati originali che riusciranno a conquistare immediatamente il vostro pubblico.

Gli accordi Lego con le altre aziende

Quella con la Universal è soltanto una delle tante collaborazioni che la Lego ha avviato negli ultimi anni.

Ricordiamo infatti l’accordo con il gruppo Ikea, grazie al quale sono stati prodotti gli ormai famosi contenitori Bygglek.

O anche l’accordo da poco sottoscritto con il marchio Levi’s, dando vita a una serie di indumenti casual con il logo Lego e altre stampe che hanno lo scopo di rendere i vari indumenti unici e piacevoli sotto ogni aspetto.

Anche la collaborazione con il gruppo Adidas ha fatto nascere una linea di indumenti sportivi con il marchio Lego molto ricercata.

La collaborazione con la Universal permetterà al marchio Lego di espandere nuovamente i suoi confini e operare in altri settori, in particolar modo quello online.

Da quando sarà disponibile Lego Vidiyo

Sarà possibile scaricare l’app già dal 16 Febbraio, ma a quanto ne sappiamo il suo utilizzo non sarà possibile prima del 1 marzo 2021.

Lego Vidiyo

Giornata durante la quale molto probabilmente saranno disponibili i primi Beatbits e le prime Minifigures.

Ad oggi non sono stati ancora presentati i set ufficiali, ma ormai lo sapete benissimo, se vi iscriverete al nostro canale Telegram sarete i primi a saperlo!

Per oggi è tutto amici, vi saluto con quello che è il mio motto:

“Non si è mai troppo grandi per giocare con i Lego!”

Good Brick a tutti!!!

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *